E se manca l’autostima in amore?

È l’autostima in amore che rende possibile la costruzione di una relazione soddisfacente

Moltissime volte le persone mi chiedono quali qualità si dovrebbero cercare in un potenziale partner.

Credo che il primo tassello di una relazione soddisfacente sia proprio questo.

L’autostima in amore

autostima in amoreL’autostima influenza tutti gli aspetti della nostra vita.

Tuttavia, non è facile trovare una persona con un’autostima vera e sana.

E lo dimostrano le difficoltà in specifici settori della vita che ne mostrano una carenza.

Molte forme di comportamento considerate espressioni di (troppo) autostima sono in realtà solo ricerca di attenzione, esibizionismo, arroganza, fame di potere e così via.

Non molti di noi hanno veramente sperimentato quanto sarebbe stata diversa la nostra vita se avessimo provato un sano amore per sé stessi.

Amore contro bisogno

Molte persone si sentono lusingate e contente quando sentono che il loro partner ha bisogno di loro, quando si aggrappano a loro e soffrirebbero molto se dovessero separarsi…

E questo non suona come quello che spesso consideriamo l’amore romantico ma che altro non è che dimostrazione di bassa autostima in amore?

Queste sono indicazioni che il tuo partner ti ama in un modo infantile, bisognoso e non in un modo adulto.

Non ti vedono come un essere umano unico, ma come sostituto di una persona importante del loro passato. In questo caso il loro amore non ti appartiene veramente.

In questo tipo di relazione non hai la libertà di essere ciò che sei veramente. Il tuo partner è legato a te, dipende da te che interpreti il ​​ruolo che ti è stato assegnato e si aspetta che tu sia il tipo di persona di cui sentono il bisogno.

Ogni discrepanza da quell’immagine idealizzata crea paure, interrompe l’atmosfera e causa accuse e conflitti.

Tutto ciò può abbassare l’autostima in amore, su due livelli:

  • Inizi a sentire di non essere all’altezza del ruolo
  • Inizi a pensare che sei tu quello che non va bene

L’autostima in amore: il primo tassello

Per una persona emotivamente sana, la vicinanza con un partner emotivamente maturo che non dipende dal nostro amore è un vero toccasana.

Ma molte persone invece si sentono insicure in questo tipo di relazione a causa della credenza popolare che l’amore significhi relazioni di dipendenza, drammatiche e struggenti.

Si finisce per credere che una relazione basata sulla normalità, sulla semplicità, sia una relazione flaccida, senza mordente.

Se ti senti sciogliere di tenerezza, o ti senti maggiormente sicuro o forte o una sorta di superiorità, ogni volta che ti rendi conto che il tuo partner ha bassa autostima in amore, quindi ti esprime:

  • dipendenza,
  • legame morboso,
  • autocritica,
  • pessimismo,

sappi che ti stanno dimostrando la loro incapacità di provare un amore maturo e rispettoso per te, e questo sicuramente causerà problemi a lungo termine.

Se mostri pietà e svolgi il ruolo di salvatore (o salvatrice) quando il tuo partner si comporta come una vittima, non lo aiuterai.

Non significa che devi lasciarlo, o che al contrario dovresti essere rigido, freddo e razionale in quei momenti di difficoltà.

Un momento di difficoltà capita a tutti e sapere che la persona che ami ti sia vicina e ti supporti è una grande forza. Un amore adulto sa essere compassionevole, con tatto e rispetto, e aiuta la coppia a diventare felici ed indipendenti, alimentando l’autostima in amore e in ogni altro ambito della vita.

Questo non significa che se hai una forte autostima sarai felice tutto il tempo e il comportamento delle altre persone non ti disturberà affatto.
La tristezza è una naturale reazione alla perdita, e la paura, il desiderio, la rabbia … sono tutte emozioni naturali.

Come abbiamo già detto molte volte, le emozioni, tutte le emozioni hanno il diritto di essere vissute perché hanno qualcosa di importante da comunicarci

Essere in grado di accettare le tue emozioni e di esprimerle in modo appropriato è un segno di vera autostima. Alimentare la fiducia in sé stessi sufficiente per essere in grado di aprirsi e rilassarsi in una relazione.

D’altra parte, meno valuti te stesso, più impotente ti senti e più incolperai le altre persone e le circostanze esterne per la tua infelicità. Comprendi quindi, quanto importante sia avere autostima.

L’autostima in amore: il secondo tassello

Il secondo tassello per una buona relazione va ricercato nell’impegno per il continuo miglioramento di sé . Il motivo per cui questa qualità non è in cima alla lista è il fatto che la bassa autostima ostacola il cambiamento e il pensiero indipendente, rende una persona incline alla referenza esterna, a continui suggerimenti da parte degli altri, spesso seguendo dogmi e formalità più che concentrarsi su una vera crescita personale.

Le persone che a un livello profondo non apprezzano sé stesse, non si sentiranno mai “abbastanza” (belle, sexy, interessanti, colte, brave..) e direzioneranno le proprie energie per evitare che il partner “se ne accorga, altrimenti mi molla..”.

Dall’altra parte, se l’autostima in amore manca da entrambi le parti, si finirà per accontentarsi per la paura di restare soli.

Quindi credo che l’autostima sia la cosa più importante per una relazione di successo.

Ma da cosa siamo realmente attratti?

L’autostima è una base per l’ottimismo e spesso per un sano senso dell’umorismo, abilità comunicative e molte altre qualità che ci aspettiamo da un buon partner.

Tuttavia, anche se incontriamo una persona che possiede tutte quelle qualità, molto spesso non le vediamo nemmeno. Potremmo apprezzare una persona simile, ma probabilmente non ne saremmo attratti.

L’amore romantico tende a legarci a una persona che innesca i nostri modelli e problemi emotivi irrisolti .

Molte persone che ripetono il modello di rapporti palesemente malsani hanno imparato ad associare il comportamento drammatico e immaturo con l’amore , e quindi a trovarlo attraente.

In tal caso, potrebbero sentirsi annoiati in una relazione con una persona sana.

Se ti ritrovi a cambiare partner ma ritrovarti sempre nello stesso tipo di relazione, probabilmente porti ancora dentro un’idea malsana dell’amore e sei attratto da tutte quelle persone che possono farti rivivere la situazione, sebbene questo comportamento sia difficile da riconoscere poiché i modelli sono depositati nell’inconscio e quindi non così ovvi.

È facile per te provare un intenso amore verso te stesso? 

Ti fidi che le altre persone possano amarti sinceramente, profondamente per ciò che sei davvero? 

Hai avuto esperienze con persone che hai amato, ma che non sono state in grado di accettare o fidarsi del tuo amore? 

Se non amiamo noi stessi, non possiamo veramente sentire l’amore delle altre persone o crederci.

Solo nella misura in cui siamo in grado di amare e apprezzare noi stessi, saremo in grado di sentire la pienezza e la profondità dell’amore che l’altra persona prova per noi.

In ogni caso, ci sentiremo attratti da quella persona la cui maturità emotiva – che è inseparabile dall’autostima – è in linea con la nostra.

Questo ci aiuta a capire quanto sia importante lavorare “in anticipo” sul nostro miglioramento personale piuttosto che sperare che una relazione con un’altra persona porti soluzioni ai nostri problemi.

Questo è il motivo per cui si dice “per trovare la persona che vuoi, prima devi diventare una persona simile”.

Vuoi ritrovare il tuo potere femminile?

Senti di essere ad un momento di evoluzione come donna?

Vuoi accendere la passione per la vita dentro di te?

Senti che è arrivato il momento di dare una nuova direzione alla tua vita?

coaching serate da donna a donna Torino

Ti aspettiamo al prossimo incontro del Per-Corso

DA DONNA A DONNA

INFO E PRENOTAZIONI

copertina sette passi verso il successo

Scopriamo insieme quali sono i 7 PASSI che possono portarti al successo!

7 strategie estrapolate dalle persone di successo, quelle che ottengono quello che desiderano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.