La vita e le sue lezioni inaspettate… forse le più importanti

Riempiamo le nostre giornate di mille impegni, ma mai inseriamo nella nostra TO DO LIST un obiettivo riposo.

Siamo talmente abituati a correre, che ormai non ci facciamo neanche più caso.

Riempiamo le nostre giornate di tanti impegni che reputiamo tutti estremamente importanti, dimenticandoci che le cose importanti sono altre.

to doE la vita me lo ha sbattuto in faccia in modo drammatico lo scorso 16 maggio.

La giornata è iniziata con una febbre altissima, che non ricordo così alta da quando ero bambina. Poi è terminata con la notizia che la mia mamma è volata in cielo.

In un momento, la vita cambia.

E ti accorgi che le mille cose per cui hai corso, hanno poco valore.

O perlomeno non è il valore delle cose che contano.

Un solo giorno e ho imparato due grandi lezioni:

  1. Tra i tanti obiettivi di vita, ce n’è uno tra tutti che riveste un’importanza estrema, altrimenti il corpo ad un certo punto decide in autonomia di fermarti tuo malgrado ed è l’obiettivo riposo
  2. E ho imparato che non tornerà mai più il tempo che hai utilizzato per cose di poco conto oggi.

Quante volte ho rinunciato a passare qualche momento con mia madre perché c’era il lavoro da svolgere, c’erano cose che ritenevo più urgenti, più importanti che stare con lei?

Per poi accorgermi che il tempo era scaduto ed indietro non era più possibile tornare?

In questi momenti è facile lasciarsi andare ad i sensi di colpa. Ma non c’è colpa.

C’è semplicemente che la nostra vita ci porta a fare quello che in quel momento riteniamo più giusto e non c’è cattiveria o menefreghismo. E’ il flusso. Che ci trasporta nel solito tran tran quotidiano fatto più di “fare” che di “essere”.

Non c’è tempo per le persone importanti per noi, non c’è tempo per il riposo che ci permette di ricaricarci e darci maggiore lucidità per riconoscere cosa davvero conta.

Da quando la mia mamma è andata via, mi sembra di essere un’altra.
Ho la sensazione che il mondo si sia rallentato e io viaggio ad una velocità nuova.  Fatta di più presenza, di più consapevolezza, di più attenzione.

Una espansione sensoriale che mi fa cogliere particolari che prima passavano inosservati, dentro di me e fuori di me.

È come se i miei sensi si fossero acuiti e noto.

Noto quello che prima sfuggiva.

E resto in osservazione di questa nuova realtà, che con la sua immensa sofferenza mi sta mostrando un modo diverso di “essere”.

In questo mio scritto non vuole esserci una morale, un insegnamento. Vuole solo invitarti a prenderti cura di due cose estremamente importanti.

Il tuo benessere che è fatto di riposo, di ritmi più umani e di maggiore consapevolezza del momento

Il tempo che ti è stato riservato, per riempirlo di cose davvero importanti come i tuoi affetti che non sono scontati e non sono per sempre.

La vita utilizza mezzi variopinti per insegnarti la lezione.

Questa volta ha usato colori molto forti.

Trasforma La Tua Vita con la PNL

Come la PNL può cambiare la tua vita!

Lunedì, 17 Giugno 2019 ore 20:30

Via Sagra San Michele, 53 Torino

Serata Gratuita per avvicinarsi alla PNL, uno strumento che ti permette di conoscere meglio la persona più importante della tua vita: Te Stesso!

La tua mente ha grandi potenzialità, che probabilmente non sfrutti a pieno mentre invece potresti scoprire in che modo usarla per renderla capace di generare i risultati che desideri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.